14

January

2019

0

recipe

Spaghetti alla Nerano

SPAGHETTI ALLA NERANO
PIATTO RAPIDO TRADIZIONALE DELLA CUCINA SORRENTINA

PER 2 PERSONE

INGREDIENTI:

  • Spaghetti 240 gr Gragnano o De Cecco
  • Provolone del Monaco 100 gr
  • Zucchine 300 gr
  • Basilico 20 gr
  • Parmigiano reggiano da grattugiare 30 gr
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio evo q.b.

PREPARAZIONE:

Tagliate a rondelle sottili le zucchine. Friggetele in abbondante olio evo fino a che non saranno dorate. Scolatele e adagiatele sulla carta da cucina in modo che l’olio in eccesso venga assorbito.

Quando le zucchine saranno tiepite prendete il basilico e unitelo alle zucchine fritte in modo che rilasci il suo aroma. Nel frattempo fate bollire l’acqua in una pentola capiente e lessate gli spaghetti.

In una padella versate un filo d’olio e mettete lo spicchio d’aglio a soffriggere. Una volta che l’aglio ha ceduto il suo profumo toglietelo dalla padella e buttatelo. Mettete le zucchine nella padella e lasciatele andare per qualche minuto. Scolate gli spaghetti ancora al dente e metteteli direttamente nella padella con le zucchine. Grattugiate il provolone del Monaco se siete in Italia, se no’ usate del buon provolone che trovate e versatelo col Parmigiano Reggiano su gli spaghetti. Aggiungere altra acqua di cottura all’occorrenza in modo da mantecare gli spaghetti per creare una deliziosa crema.

Buon Appetito!

ENGLISH TRANSLATION

SPAGHETTI ALLA NERANO
TRADITIONAL QUICK DISH OF SORRENTINE CUISINE

FOR 2 PEOPLE

INGREDIENTS:

  • Spaghetti 240 gr Gragnano or De Cecco
  • Provolone del Monaco 100 gr
  • Zucchini 300 gr
  • Basil 20 gr
  • Parmesan cheese to be grated 30 gr
  • Salt q.b.
  • Black pepper q.b.
  • Garlic 1 clove
  • Oil evo q.b.

PREPARATION:

Cut the zucchini into thin slices. Fry in plenty of olive oil until golden. Drain and place zucchini on the kitchen paper so that the excess oil is absorbed. When the zucchini is has cooled, take the basil and add it to the fried zucchini so that it releases its aroma.

Meanwhile, boil the water in a large pot and boil the spaghetti. In a pan pour a little oil and put in the whole garlic clove to fry. Once the garlic has given off its scent, remove it from the pan and throw it away. Put the zucchini in the pan with the oil. Drain the spaghetti cooked al dente and place it directly in the pan with zucchini.

Grate the provolone and pour it along with the Parmigiano Reggiano on spaghetti. Add more cooking water if necessary stirring into the spaghetti to create a delicious cream.

Enjoy your meal!

29

December

2018

0

Uncategorized

Piccola Roma Palace Receives Ospitalita Italiana Certificate

We are very happy to announce that Piccola Roma Palace has received the Ospitalita Italiana Certificate for 2018 / 2019. This certificate, issued by the Italian government, goes to Italian restaurants worldwide that meet the highest standards for excellence, and use only Italian products in their menu items.

Here is an interview (in Italian) with Chef Angelo Faro, in which he talks about the standards a restaurant must meet to be eligible for this certificate and the time-consuming process of applying.

Ospitalita Italiana: Angelo, innanzitutto: congratulazioni, il tuo ristorante risulta essere l’unico nella Thailandia del nord ad avere ottenuto il Marchio Ospitalità Italiana. E’ stato difficile ottenere questa prestigiosa certificazione?

Angelo Faro: Le richieste sono state molte: dalla certificazione (a mezzo di fotografie) dell’utilizzo di prodotti esclusivamente italiani, della presentazione dei tavoli (con i doppi tessuti, i fiori, le salviette adeguate eccetera), della cucina e del personale (rigorosamente in divisa), della lista dei vini, ancora esclusivamente italiani, della macchina del caffé e altro.

OT: I tempi sono stati lunghi?

AF: Abbastanza, ho dovuto mandare le diverse certificazioni, quelle fotografiche cui ti ho accennato oltre al mio diploma di Chef e a quello della mia assistente. Il tutto dalla Camera di Commercio di Bangkok ha dovuto essere spedito alla Unioncamere di Roma per controlli e approvazione.

OT: Che benefici pensi di avere dopo aver ottenuto questa certificazione?

AF: Sicuramente un buon ritorno d’immagine. Certo è importante che viaggi nel maggior numero di canali d’informazione affinché ci sia una buona visibilità. Sicuramente è un buono strumento da utilizzare nelle pubbliche relazioni. Inoltre, consentimi di dire, posso finalmente rispondere a tono a quelle malelingue che dicono che a Piccola Roma i prezzi sono alti. Difatti, sono l’unico ad aver ottenuto questa certificazione, per la quale ho dovuto dimostrare di utilizzare prodotti di buona qualità eslusivamente italiani. La qualità, per chi ancora non lo sapesse, costa!

OT: Ottimo. In bocca al lupo, allora…

AF: Crepi il lupo!

22

December

2018

0

recipe

Linguine o Spaghetti al Tonno e Limone (Linguine or Spaghetti with Tuna and Lemon)

LINGUINE O SPAGHETTI AL TONNO E LIMONE

PER 2 PERSONE

INGREDIENTI:

  • 240 gr. di linguine o spaghetti
  • 100 gr. di tonno in scatola sgocciolato
  • 1 limone non trattato
  • prezzemolo q.b.
  • Olio extra vergine di oliva fruttato leggero

PREPARAZIONE:

La prima cosa è scegliere un buon tonno in scatola.
Provvedete ad eliminare l’olio di conserva, poi reimmergetelo in una tazza d’olio d’oliva fruttato col succo di mezzo limone spremuto
Mettete la pasta a cuocere
Sgocciolate il tonno e mettelo da parte.
In una padella fate soffrigere un po’ di olio d’oliva che avete aromatizato al limone utilizzato per rigenerare il tonno. Aggiungete il tonno che avrete sgocciolato e saltate il tutto,
aggiungete la pasta cotta al dente e fate mantecare a fuoco alto per ancora un minuto aggiungendo il succo di mezzo limone.
Spegnete.

Nel piatto di potata aggiungiete un po’ di prezzemolo tritato e grattate un po’ di buccia di limone.

Buon Appetito

ENGLISH TRANSLATION

LINGUINE OR SPAGHETTI WITH TUNA AND LEMON

FOR 2 PEOPLE

INGREDIENTS:

  • 240 gr. linguine pasta or spaghetti
  • 100 gr. canned tuna in oil
  • 1 organic lemon
  • parsley q.b.
  • extra virgin olive oil with lemon flavor

PREPARATION:

The first thing is to choose a good canned tuna.
Drain the oil from the canned tuna, then put it into a cup of the lemon flavored olive oil along with the juice of half a lemon.
Boil the pasta.
Drain the tuna and set aside.
Put the lemon-flavored olive oil in a pan and add the tuna. Add the pasta al dente and cook for a minute. Squeeze the juice of half a lemon into the pan and stir.
Switch off the heat.

In the serving dish add a little chopped parsley and grate a little lemon peel over all.

Enjoy your meal

15

December

2018

0

Menu, Uncategorized

Fresh Truffles At Piccola Roma Palace!

Dear friends: We just received a shipment of fresh Black Italian truffles from Norcia, Italy. Throughout the holiday season, come join us for a chance to enjoy a rare treat. We will offer a variety of dishes featuring wonderfully flavorful truffles on our al carte menu, including soups, pastas, as well as steak and fish. Available now at Piccola Roma Palace.

24

November

2018

0

recipe

Linguine con Calamaretti e Pomodoro Pachino

LINGUINE CON CALAMARETTI E POMODORO PACHINO
PER 2 PERSONE

INGREDIENTI:

  • Linguine 240 gr.
  • Calamaretti 400 gr.
  • Pomodori Pachino q.b.
  • Vino Bianco
  • Olio di oliva
  • Aglio
  • Prezzemolo
  • Peperoncino

PREPARAZIONE:

Soffriggere uno spicchio d’aglio e un po’di peperoncino in olio di oliva, aggiungere i calamaretti puliti e tagliati a meta’, sfumare con vino bianco, aggiungere i pomodorini Pachino e cuocete il tutto per un massimo di 4 minuti. Scolare la pasta e far saltare le linguine in padella, ultimare con una spolverata di prezzemolo tritato.
Buon Appetito

ENGLISH TRANSLATION

LINGUINE WITH BABY SQUID AND CHERRY TOMATO

FOR 2 PEOPLE

INGREDIENTS:

  • Linguine pasta 240 gr.
  • Baby squid 400 gr.
  • Cherry tomato q.b.
  • White wine
  • Olive oil
  • Garlic
  • Parsley
  • Chili

PREPARATION:

Fry a clove of garlic and a little bit of pepper in a medium pan with olive oil. Clean and cut the squids in half and add them to the pan. Blend with white wine, add the cherry tomatoes and cook for a maximum of 4 minutes. Drain the pasta and toss the linguine into the pan. Finish with a sprinkling of chopped parsley.

Enjoy your meal

29

September

2018

0

recipe

Linguine con Rock Lobster e Crema

LINGUINE CON ROCK LOBSTER E CREMA

PER 1 PERSONA

INGREDIENTI:

  • 120 gr di linguine
  • 2 rock lobster con guscio circa 350 gr
  • 30 gr di burro
  • 50 gr di panna
  • sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Fate cuocere al vapore le due rock lobster per circa dieci minuti nel suo guscio (carapace) con fuoco di media intensità. Sgusciatele e conservate il liquido, una la taglierete in piccoli pezzi che metterete in padella con il burro e con il suo liquido aggiungendo la panna e la farete insaporire per circa 2-3 minuti aggiustando di sale e pepe q.b. Nel frattempo cucinate la pasta in abbondante acqua bollente salata e una volta trascorso il tempo di cottura indicato sulla confezione, scolatela, e saltatela nella salsa precedentemente preparata servendola immediatamente. Come rifinitura aggiungete sulla pasta l’altra aragostina tagliata a strisce come da foto.

Buon appetito.

ENGLISH TRANSLATION

LIGUINE PASTA WITH ROCK LOBSTER AND CREAM

FOR 1 PERSON

INGREDIENTS:

  • 120 gr. Linguine pasta
  • 2 rock lobsters, about 350 gr.
  • 30 gr. butter
  • 50 gr. whipping cream
  • salt and pepper q.b.

PREPARATION:

Steam the two rock lobsters for about ten minutes in their shells with medium intensity fire. Peel the lobsters and keep the juice. Cut the meat from one lobster into small pieces and put it into a pan with the butter and its juice. Add the cream and stir over low heat for about 2-3 minutes, adjusting salt and pepper to taste. Then, cook the pasta in boiling salted water and once the cooking time indicated on the package has elapsed, drain it and sauté it in the sauce previously prepared. To finish the dish, add the other lobster cut into strips on top of the pasta as shown in the photo. Serve immediately.

Enjoy your meal.

8

September

2018

0

recipe

Pesto di Zucchine (Zucchini Pesto)

Zucchini

PESTO DI ZUCCHINE

INGREDIENTI:

  • 2 zucchine media grandezza
  • 30 g. di pecorino grattugiato
  • 30 g. di parmigiano grattugiato
  • 10 g. di basilico
  • 40 g. di pinoli o mandorle sbucciate
  • 125 grammi di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

PREPARAZIONE:

Lavate le zucchine levate la testa e la coda e tagliatele in piccoli pezzi.

Una volta fatto ciò, versate le zucchine nel mixer insieme ai pinoli o alle mandorle e il basilico, precedentemente pulito.

Aggiungete il parmigiano, il pecorino e una parte dell’olio e procedete con il mixer, frullando per qualche secondo.

Una volta terminato il procedimento, aggiungete la parte restante di olio e frullate nuovamente, fino ad ottenere una crema omogenea.

Versate il composto in una ciotola e il pesto è pronto per essere utilizzato, come più preferite! con la pasta o sulla bruschetta.

La pasta e’ consigliata : Farfalle o Fusilli.

Consigli:
Questo pesto può essere conservato in frigorifero per alcuni giorni: riponetelo all’interno di un contenitore a chiusura ermetica e aggiungete dell’olio, coprendolo interamente.

Buon Appetito

ENGLISH TRANSLATION

ZUCCHINI PESTO

INGREDIENTS:

  • 2 medium-sized zucchini
  • 30 grams of grated pecorino
  • 30 grams of grated Parmesan cheese
  • 10 grams of basil
  • 40 grams of pine nuts or peeled almonds
  • 125 grams of extra virgin olive oil
  • salt to taste

PREPARATION:

1. Wash the zucchini, remove the head and the tail and cut into small pieces.

2. Next, put the zucchini into the mixer together with the pine nuts or almonds and the previously cleaned basil.

3. Add the parmesan, the pecorino cheese, and a part of the oil and proceed with the mixer, blending for a few seconds.

4. Once the process has finished, add the remaining part of the oil and blend again, until the mixture is smooth and creamy.

5. Pour into a bowl and it is ready to put on pasta, bruschetta, whatever you like.

6. Goes best with Farfalle or Fusilli.

This pesto can be stored in the refrigerator for a few days: put it in a sealed container and add some oil, covering it completely.

Enjoy your meal

4

July

2018

0

Menu

Crostini Con Mozzarella e Alici

crostini

Questa è una vecchia ricetta che molte persone hanno dimenticato. Non ho scoperto né inventato nulla, ma voglio ricordarlo per i miei colleghi chef.

I crostini con mozzarella e alici sono un piatto tra i più semplici e più noti della tradizione povera romana.

I veri crostini con mozzarella e alici prevedono una preparazione solo un po’ diversa dal normale e la preparazione della salsina di burro e alici che fa’ la diffirenza .
Non tutte le varietà di pane vanno bene per i crostini. In realtà non vanno bene praticamente solo i pani con scarsa mollica e quelli con crosta forte. Per il resto è solo questioni di gusti.


INGREDIENTI:

  • Pane non troppo fresco
  • Mozzarella
  • Filetti di alici sotto olio
  • Burro

PREPARAZIONE:

1. Tagliate il pane a fette poco più alte di 1 cm.
2. La mozzarella tagliatela a fettine di circa 1 cm. Se la mozzarella è molto fresca lasciate le fettine asciugare per 20 minuti all’aria.
3. Fate tostare le fette da pane per 2 minuti nel forno già preriscaldato.
4. Coprite il pane con le fette di mozzarella, infornatele di nuovo per altri 3 minuti, fino a quando la mozzarella sarà completamente fusa.
5. Nel frattempo avrete fatto sciogliere 2 noci di burro in un pentolino a fuoco dolcissimo, aggiungete i filetti di alice (1 o 2 per ciascuna fetta di pane) con un po’ del loro olio e cuocete 2 minuti schiacciando le alici con una forchetta, in modo da farle fondere nel burro.
6. Condite i crostini appena sfornati con i filetti di alici fusi nel burro.

Buon Appetito

6

February

2018

0

recipe

Linguine Pasta con Fiori di Zucchine e Zucchine

Linguine Pasta con Fiori di Zucchine e Zucchine
LINGUINE PASTA CON FIORI DI ZUCCHINE E ZUCCHINE

PER 2 PERSONE

INGREDIENTI:

  • 240 g di Linguine De Cecco o Gragnano
  • 1 zucchina di medie dimensioni
  • 100 g di fiori di zucca (solo il fiore)
  • Panna da cucina di circa 150 ml
  • 80 g di Parmigiano Reggiano
  • Sale a piacere

PREPARAZIONE:

Lavare i fiori di zucca e rimuovere il pistillo centrale e tagliare i fiori a strisce. Tagliare le estremità delle zucchine, quindi tagliarle a metà longitudinalmente formando due mezze lune e tagliatele finemente. Lessare le zucchine e i fiori finché non siano cotti e scolarli. Versate la panna in una padella a fiamma moderata, aggiungete il parmigiano e un po’di sale, mescolate e aggiungete le zucchine e i fiori già cotti. Scolare la pasta e versarla nella padella, mantecando il tutto.

Buon Appetito

ENGLISH TRANSLATION

LINGUINE PASTA WITH ZUCCHINI FLOWERS AND ZUCCHINI

FOR 2 PEOPLE

INGREDIENTS:

  • 240 g of Linguine De Cecco or Gragnano
  • 1 medium-sized zucchini
  • 100 g of pumpkin flowers (only the flower)
  • Cooking Cream, about 150 ml
  • 80 g of Parmigiano Reggiano
  • Salt to taste

PREPARATION:

Wash the zucchini flowers and remove the central pistil. Cut the flowers into strips. Trim the ends off the zucchini, then cut it in half lengthwise forming two half moons, and cut it finely. Boil the zucchini and the flowers until they are cooked and drain. Pour the cream into a pan over a moderate flame, adding the Parmesan and a little salt, stir, then add the already cooked zucchini and flowers. Drain the pasta and pour it into the pan, stirring everything.

Enjoy your meal

18

January

2018

0

recipe

Arancini di Riso con Radicchio e Mozzarella (Brutti Ma Buoni)

Arancini di Riso
ARANCINI DI RISO CON RADICCHIO E MOZZARELLA (BRUTTI MA BUONI)

INGREDIENTI:

  • 300 gr di riso
  • 1 ceppo di radicchio
  • 1 cipolla rossa di media grandezza
  • 100 gr. di mozzarella
  • 50 gr. di mascarpone
  • 50 gr di grana padano grattuggiato
  • Burro q.b
  • Sale q.b
  • Per la panatura
  • 2 uova
  • pane grattugiato q.b
  • olio di semi di girasole

Preparazione:

Fate bollire il riso con del brodo vegetele.

Tagliare la cipolla molto fina. Tagliare il radicchio fino a listelline.

In una padella mettete del burro e fatelo fondere, aggiungete la cipolla e fatela inbiondire a fuoco lento, aggiungere il radacchio e versate un po’ di brodo vegetele fino che il tutto sia cotto. A fine cottura unite il mascarpone e il grana unite il riso e mantecate il tutto. Versate il tutto in una ciotola e lasciate raffreddare.

Tagliate a dadini la mozzarella e fatela scolare in un colino.

Sbattete le uova in un piatto con un po’ di sale e in un altro piatto il pane grattugiato.
Con un cucchiaio prendete del riso, ponetelo sul palmo della mano e formate una mezza sfera, inserite la mozzarella e chiudetelo con dell’altro riso formando una sfera, mettetelo nell’uovo gia’ battuto e poi adagiatelo nel pane grattato pronto per essere fritto. Fate questo lavoro fino ad esaurimento del riso.

Scaldate abbondante olio di semi in un pentolino alto. Una volta raggiunta la temperatura di 170 gradi circa, immergete pochi suppli per volta, girateli su se stessi in modo che prendano colore da tutti i lati.
Scolateli e asciugateli su dei fogli di carta assorbente…serviteli ben caldi.

Buon appetito

ENGLISH TRANSLATION

RICE ARANCINI WITH RADICCHIO AND MOZZARELLA (UGLY BUT GOOD)

INGREDIENTS:

  • 300 gr of rice
  • 1 bunch radicchio
  • 1 medium-sized red onion
  • 100 gr. of mozzarella cheese
  • 50 gr. of mascarpone cheese
  • 50 gr of grated Parmesan cheese
  • Butter q.b
  • Salt to taste

For breading

  • 2 eggs
  • Bread crumbs q.b
  • Sunflower seed oil for frying

Preparation:

Boil the rice with vegetable stock.

Cut the onion very thin. Cut the radicchio up into strips.

In a pan put some butter and let it melt, add the onion and let it fry over a low flame, add the radicchio and a little vegetable stock and let everything cook. At the end of cooking, add the mascarpone and the parmesan, add the rice and stir everything. Pour it into a bowl and let it cool.

Cut the mozzarella into cubes and let it drain into a colander.

Beat the eggs in a dish with a little salt and in another dish put the bread crumbs.
With a spoon take some rice, place it on the palm of your hand and form a half sphere, insert the mozzarella and close it with some other rice forming a sphere, place it in the beaten egg and then place it in the bread crumbs ready to be fried. Do this work until you run out of rice.

To deep fry the arancini

Heat plenty sunflower seed oil in a tall saucepan. Once you reach the temperature of about 170 degrees, add a few arancini at a time, turn them occasionally so that they brown on all sides.
Drain and dry them on sheets of absorbent paper … serve them warm.

Enjoy your meal

go back to the top